Condividi se ti piace
  • 3
    Shares

Come ogni anno sono stato al wired next fest, la festa del noto giornale che si svolge ogni anno ai giardini Montanelli di Milano. Molti gli stand in giro per il parco.

Ho seguito alcuni interventi tra cui quello molto interessante di Chelsea Elizabeth Manning, statunitense ex militare e attivista. Analista di Intelligence durante le operazioni militari in Iraq fu accusata dal governo americano di aver trafugato decine di migliaia di documenti riservati, e di averli consegnati all’organizzazione WikiLeaks. Poi Obama gli concesse la grazia.

Dopo ho seguito l’intervento di Costantino Della Gherardesca che ha parlato della comunicazione in Italia soffermandosi a come in Italia venga dato poco spazio alla politica estera e facendo un’analisi critica di come vengono svolti i dibattiti politici in tv.

Dopo Costantino Della Gherardesca c’è stato un incontro con i protagonisti Alessandro Tiberi, Caterina Guzzanti, Carolina Crescentini, il regista Giacomo Ciarrapico, Marta Bertolini responsabile comunicazione Fox, hanno raccontato aneddoti del dietro le quinte di Boris fortunata serie tv prodotta da Fox, .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *